Un progetto per un quartiere più vivibile PDF Stampa E-mail

 COSA CI ASPETTA ??

 
Questo potrebbe accadere entro un paio d'anni nei nostri quartieri:

Una tangenziale da 30.000 auto al giorno e il traffico impazzito
   30 palazzi e 5000 nuovi abitanti a Via Ballarin
      Un nuovo centro commerciale, nel nostro quartiere !
         Un grattacielo di 14 piani su un’area di verde pubblico

 
Questo invece sta accadendo ora:
            Terreni comunali sottratti all'uso pubblico e ceduti a privati 
               Terreni privati invece pagati dal Comune per fare servizi
                      Manutenzione dei parchi pubblici ridotta al minimo
 
 DOBBIAMO AGIRE,
PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI !
 
 
 

Vogliamo incontrarci tra semplici cittadini per fare delle proposte, per evitare che i nostri quartieri diventino dei quartieri dormitorio, soffocati dal traffico, degradati, svuotati di cultura e funzioni sociali. Prima che i nostri figli comincino a drogarsi. Prima che ci facciano sparire altri negozi dal quartiere. Per evitare che i nostri parchi diventino un immondezzaio.

 
Venite ai due incontri che abbiamo organizzato,
dalle 17 alle 19
alla Scuola Montezemolo, Via di Bonaiuto, 16,
nei giorni:

 
MARTEDI’ 15/2 
vi informeremo sulle aggressioni ai nostri quartieri; discuteremo insieme come evitarle; cominceremo a sviluppare un progetto per un quartiere più vivibile
 
 
 
MARTEDI’ 22/2
finalizzeremo un documento da sottoporre in una successiva assemblea pubblica ai nostri amministratori di Comune e Municipio

 

SPARGI LA VOCE !